Terzaetà su facebook

ALIMENTARSI AL MEGLIO!!!

LE RICETTE DI UNA VOLTA

mortaio big

 

LE RICETTE DI...VIA CAMPO SAN LEONARDO

Via Campo San Leonardo è un luogo che è esistito per tutti -anche se con nomi e collocazioni diverse- e continua ad esistere per davvero nella topografia di un piccolo paese irpino (lo stesso di chi scrive...per intenderci).

Per ciascuno dunque via Campo San Leonardo rappresenta il luogo di provenienza e la radice più profonda di gusti fissati nella memoria e nel palato. Un luogo fatto di aromi e sapori che significano casa e tradizione e che tornano alla mente ogni volta che una qualche pietanza ormai dimenticata, grazie ad un amico, un conoscente od un vecchio parente, si riprende il suo posto e rivendica il suo spazio a tavola.

Per qualcuno via Campo San Leonardo avrà avuto l'ampiezza di una luminosa sala da pranzo con camino ed una vecchia tavola intorno alla quale le sedie di vimini resistevano eroicamente al peso dei commensali, per altri sarà stato un luogo intimo in cui venivano condivisi i sapori più ricercati. Per tutti però è il posto dove con gli affetti di sempre, si sono vissuti momenti piacevoli, grazie al contributo determinante di aromi e sapori che vorremmo riscoprire insieme.

Pertanto ogni lettore è invitato alla mensa di via Campo San Leonardo, con il suo piatto legato alla tradizione di un luogo e di una famiglia, con la sua scorta di pietanze e di spezie particolari e, perchè no, anche con qualche specialità che nel tempo, per motivi socio-culturali od addirittura di natura normativa, è andata persa.

Con la speranza che qualche vecchio piatto della tradizione possa suscitare la curiosità dei lettori e stuzzicare la voglia di cucinare, regalando per una volta ancora tutta l'esaltazione sensoriale che una specialità culinaria riesce a riservare.

 


RICETARIO

IL RICETTARIO DI TERZAETA.COM

- Risotto all'agostiniana
- Arrosto alle olive
- Piadina Fritta
- Crema catalana
- Apple pie di Annalisa
- Pasta a choux - Bignè

 

Un saluto e un ringraziamento speciale a….

La redazione di Terzaeta.com ringrazia per il prezioso contributo offerto negli anni scorsi da Donna Patrizia, cui questa rubrica deve la sua esistenza e che ci ha consentito nel tempo di conoscere pietanze uniche e magnifiche. Per saperne di più sulla cucina di Donna Patrizia, si invitano gli utenti a consultare il sito www.donnapatrizia.com.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino