Terzaetà su facebook

Il popolo più anziano del mondo

Pensioni: sciopero anticipato al 13 aprile Che la tendenza all’invecchiamento in Giappone forse tra le più accentuate del mondo si sapeva da tempo, tanto che già nel 2009 si poneva l’accento sui rischi  per la  finanza pubblica alla luce del progressivo invecchiamento della popolazione.

La questione demografica in Giappone infatti è caratterizzata, da un lato da un consistente allungamento dell’aspettativa di vita e dall’altro da una vistosa riduzione del tasso di natalità. A ciò si aggiunge che il Giappone mantiene una politica migratoria fortemente restrittiva, che non favorisce l’ingresso di significativi numeri di lavoratori stranieri.

Così non c’è molto da sorprendersi se da uno studio recente emerge che nel Pease del Sol Levante la vendita di pannoloni per adulti ha superato per la prima volta quella dei pannolini per neonati come annunciato da Unicharm, il più grande produttore nipponico

Secondo uno studio pubblicato a gennaio circa il 23% dei giapponesi ha 65 o più anni, una percentuale unica al mondo, e se il tasso di natalità continuerà a scendere (nel 2009 i bambini sotto i 14 anni erano appena il 13,4% della popolazione totale), gli anziani saranno oltre il 40% nel 2060.
L’invecchiamento della popolazione è un rompicapo per il governo che deve assicurare il finanziamento delle pensioni e delle spese sanitarie con una popolazione attiva che diminuisce di anno in anno a causa del calo della natalità.
Il Giappone contava infatti 127 milioni 799 mila abitanti il primo ottobre 2011, con un calo di 259 mila persone (lo 0,2%) rispetto a un anno prima, secondo il ministero dell’Interno. La durata di vita media delle donne dovrebbe passare dagli 86,3 anni del 2010 ai 90,9 nel 2060, quella degli uomini dai 79,6 anni agli 84,19.

Tuttavia, molto di quanto sarà fatto in Giappone, con ogni probabilità, potrà riguardare anche il nostro Paese e l’Europa, per cui sarà ben importante comprendere e valutare le politiche governative che saranno adottate, aldilà del dato statistico sui pannoloni.

Salvatore Catorano
Articolo di Maggio 2012

Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino