Terzaetà su facebook

La campagna di sensibilizzazione per le vaccinazioni ottiene il patrocinio del ministero della Salute


Torna a Terza Età News Terza Età News


La campagna di sensibilizzazione per le vaccinazioni ottiene il patrocinio del ministero della Salute

“Vacci. Vacci a vaccinarti” la campagna di sensibilizzazione per le vaccinazioni promossa da HappyAeging-Alleanza italiana per l'invecchiamento attivo ha ottenuto il patrocinio del ministero della Salute. Il dicastero guidato da Beatrice Lorenzin ha riconosciuto la validità scientifica e divulgativa del programma - lanciato a Milano nell'ambito del congresso della Società europea di sanità pubblica - mira a tutelare la salute dei cittadini over60.

Le vaccinazioni – come ribadito dal Ministro negli ultimi giorni – sono uno strumento di prevenzione in grado di salvare migliaia di vite umane ogni anno. La sindrome influenzale può avere complicazioni molto gravi. L'immunizzazione contro lo pneumococco, ad esempio, consente di limitare drasticamente i casi di polmoniti batteriche. Patologia che colpisce per la maggior parte soggetti anziani.

L'Alleanza italiana per l'invecchiamento attivo HappyAgeing è formata da Società Italiana di Igiene, la Società Italiana di Geriatria e Gerontologia, la Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa, i sindacati FNP CISL, SPI CGIL e UIL Pensionati, la Federazione Anziani e Pensionati ACLI e Federsanità ANCI. Oltre a una presenza mediatica in radio, stampa e sul web, i partner stanno organizzando diverse iniziative sul territorio. La campagna di sensibilizzazione terminerà il 30 novembre.

Redazione Terzaetà

Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino