Terzaetà su facebook

Festa dei nonni, un giorno per ringraziare i nostri “angeli custodi”


Torna a Terza Età News Terza Età News


Festa dei nonni, un giorno per ringraziare i nostri angeli custodi

I Nonni rappresentano una presenza preziosa e fondamentale in ogni famiglia, con le loro tante storie da raccontare e insegnamenti da trasmettere. Il 2 ottobre è una giornata speciale tutta dedicata a loro: LA FESTA DEI NONNI. Ricorrenza questa relativamente giovane, dato che la legge che l’ha istituita ufficialmente è di appena 10 anni fa. Si tratta infatti della Legge 159 del 31 luglio 2005.

Il 2 ottobre è anche la giornata in cui la Chiesa cattolica celebra la figura degli Angeli Custodi. E quale data migliore per celebrare anche i Nonni, che vegliano sui nostri passi fin dalla tenera età, proprio come degli angeli custodi?

In un periodo in cui i bilanci delle famiglie italiane sempre più colpiti dalla crisi, a venire in soccorso alle famiglie italiane sono proprio le pensioni dei nonni, che spesso vivono in casa, e che contribuiscono in maniera determinante al reddito familiare. Senza contare che rappresentano un valido aiuto nell’accudire i nipoti, al di fuori del tempo scolastico. Di fatto, stando ai dati di una ricerca elaborata dall'IRES, l'Istituto di Ricerche Economiche e Sociali, il valore delle attività non retribuite da parte dei Nonni varrebbe 18,3 miliardi di euro, pari all'1,2% del prodotto interno lordo. Senza contare la sicurezza e la qualità dell’apporto proveniente da familiari così esperti e ricchi di saggezze e conoscenze, di difficile quantificazione economica, ma di sicuro impatto sul piano della dimensione civica e sociale.

Grande attenzione sarà dedicata anche ai Nonni che vivono nelle Residenze per Anziani, con iniziative un po’ ovunque, volte a promuovere la comunicazione intergenerazionale e fornire delle opportunità di coinvolgimento per gli anziani, al fine di mettere in luce il loro importante ruolo di educatori, soprattutto in un contesto sociale come quello attuale, e di stimolarli ad una vita attiva.

Redazione Terzaetà

Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino