Terzaetà su facebook

Dott.ssa Stefania Romano

Dott. David Puggioni Laureata in Medicina e Chirurgia il 21/07/1983 col punteggio di 110/110 ed abilitata nel Novembre 1983 col punteggio di 98/100.

Ha frequentato in qualità di "Studente Interno" l'Istituto di Chirurgia Geriatrica diretto dal Prof. N. Masera presso l'I.N.R.C.A. di Ancona collaborando, come Membro Fondatore, alla costituzione della Fondazione per l'Anziano Operato Biancalana-Masera.

Dal VI anno ha frequentato come "Studente Interno Laureando" l'Istituto di Clinica Chirurgica Generale e Terapia Chirurgica diretto dal Prof. S. Occhipinti. Durante il periodo di frequenza ha partecipato all'attività di sala operatoria, di reparto e di ricerca, interessandosi in particolare di patologia vascolare e preparando la Tesi di Laurea su "Metodiche di rivascolarizzazione nelle ostruzioni monolaterali delle arterie iliache".

Ha continuato a frequentare l'Istituto di Clinica Chirurgica dapprima come medico frequentatore e quindi come medico Specializzando in Chirurgia Generale. Nell'ottobre 1985 ha vinto una borsa di studio bandita dalla USL /12 di Ancona. Durante gli anni di frequenza presso la Clinica Chirurgica di Ancona si é interessata di ricerca in particolare delle applicazioni tecnologiche in Chirurgia per la diagnostica, per la terapia, per raccolta e rielaborazione dei dati.

Ha frequentato numerosi Congressi e Corsi di Aggiornamento, interessandosi in particolare alla Ricerca sulle applicazioni tecnologiche in Chirurgia e specificamente all'utilizzo di strumenti quali il Doppler, l'Ecodoppler, la Pletismografia, la Teletermografia, l'Ecografia ed i Sistemi Informativi in Chirurgia (computerizzazione di cartelle cliniche, diagnosi computerizzata, sistemi esperti in chirurgia) in collaborazione con l'Istituto di Informatica della Facoltà di Ingegneria dell'Università di Ancona.

Si é specializzata in Chirurgia Generale presso l'Università di Bari in data 14/06/88 col punteggio di 50/50 discutendo la tesi su "Insufficienza renale acuta nel paziente con ittero ostruttivo: ruolo delle alterazioni del processo coagulativo e fibrinolitico".

Si é specializzata in Chirurgia Vascolare presso l'Università Tor Vergata di Roma a in data 25/07/94 col punteggio di 50/50 discutendo la tesi su "Complicanze arteriose e venose della chemioterapia e radioterapia nei pazienti neoplastici".

Ha prestato servizio in qualità di assistente medico incaricato nell'area chirurgica

- presso l'OC "V.Fazzi" di Lecce dal 12/10/87 (dal 12/10/87 al 12/2/88 presso il Pronto Soccorso e dal 12/2/88 al 11/6/88 presso la divisione di Chirurgia Generale.

- presso l'OC "Sacro Cuore di Gesù" di Gallipoli dal 16/7/89 al 10/9/89 presso il Pronto Soccorso e dal 11/9/89 al 11/ 11/90 presso la divisione di Chirurgia Generale.

Ha prestato inoltre servizio in qualità di specialista ambulatoriale presso:

- U.S.L. LE/6

- U.S.L. LE/11

- U.S.L. LE/1

- U.S.L. LE/13

Dal 1 Settembre 1990 assistente incaricata presso il Pronto soccorso dell'Ospedale "Sacro cuore di Gesù" di Gallipoli.

Dal 22 Aprile 1991 in servizio in ruolo presso la divisione di Chirurgia Generale dell'OC di Nardò dapprima come assistente e dal giugno 1994 come aiuto corresponsabile.

Dal 20-11-95 trasferita in qualità di AIUTO presso la Divisione di Chirurgia Generale dell'Ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, realizzando l'istituzione dell'ambulatorio di Chirurgia Vascolare dal marzo 1996.

A tutt'oggi Dirigente di I° Livello presso l’Unità Operativa di Chirurgia Generale dell’Azienda Ospedaliera “Vito Fazzi” di Lecce.

Relatore a numerosi Congressi, presente il qualità di docente di contenuto presso l’Ordine dei Medici di Lecce nella Scuola di formazione permanente dei Medici di Medicina Generale per l’anno 2000.

Docente presso la Scuola Professionale di Gallipoli per due moduli presso Servizi Sociali 1: La Migliore Opportunità Per Evidenziare “La Persona”: Utente ed Operatore, Orientamento allo Stage: Dalla teoria alla pratica.

Presidente dell’O.S.P.I.T.E. “Osservatorio Salentino per Inabili e Terza Età” ONG (organizzazione non governativa di sviluppo Onlus.) L’OSPITE stesso è provider del Ministero della Salute come organizzatore di eventi ed ha al suo attivo 3 convegni nazionali.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino