Terzaetà su facebook

Glossario - D


Termini Medici






deambulatore: sostegno usato come appoggio per chi ha difficoltà  nella deambulazione


deambulazione: l'insieme dei movimenti che consente di camminare


defecazione: l'atto di espulsione delle feci dal retto


defibrillatore: apparecchio atto a bloccare la fibrillazione cardiaca tramite scarica elettrica


deglutizione: atto dell'inghiottire, cioè far passare il cibo dalla bocca all'esofago


delirio: condizione psicopatologica caratterizzata dalla produzione di pensieri, parole o azioni senza senso


demenza: perdita delle capacità  intellettive precedentemente acquisite


dentina: parte di tessuto osseo contenuta nei denti e rivestita superficialmente dallo smalto


depressione: sindrome caratterizzata dall'abbassamento del tono dell'umore


dermatite: affezione infiammatoria della pelle


desquamazione: processo naturale della pelle che consiste nell'eliminazione di piccole squame cornee dallo strato superficiale dell'epidermide


diabete insipido: malattia caratterizzata dalla emissione di grandi quantità  di urine per difficoltà  da parte del rene a trattenere l'acqua


diabete mellito: malattia causata da insufficiente secrezione di insulina da parte del pancreas o da resistenza dei tessuti all'azione dell'insulina


diaframma: muscolo largo con funzione respiratoria che divide la cavità  toracica da quella addominale


diagnosi: riconoscimento di una malattia attraverso l'anamnesi, l'esame clinico, gli esami di laboratorio e strumentali


dialisi: terapia sostitutiva di depurazione del sangue adottata negli stati avanzati dell'insufficienza renale


diarrea: emissione frequente di feci liquide


diatesi: predisposizione dell'organismo verso particolari malattie


dieta: regime alimentare


difese immunitarie: termine che indica le difese naturali dell'organismo che lo difendono dall'attacco di virus e batteri


dimagrimento: riduzione del peso corporeo


diottria: unità  di misura utilizzata per esprimere difetti di rifrazione dell'occhio


diplopia: sdoppiamento della visione


disartria: disturbo del linguaggio per alterazione delle strutture motorie della fonazione


discinesia: difficoltà  di realizzazione di movimenti coordinati


disfagia: difficoltà  alla deglutizione


disidratazione: è lo stato che consegue alla perdita di quantità  eccessive di acqua dall'organismo


disinfettante: farmaco che contrasta l'azione dell'istamina, la molecola responsabile, tra l'altro, di provocare reazioni allergiche


dislessia: disturbo che consiste nella difficoltà  di leggere e di comprendere ciò che si legge


dismenorrea: mestruazione dolorosa


disorientamento: perdita dell'orientamento spazio-temporale


dispareunia: dolore della donna nel coito


dispepsia: digestione difficoltosa


dispnea: difficoltà  a respirare


distimia: disturbo della sfera affettiva che si manifesta con instabilità  dell'umore


distrofia muscolare: malattia dei muscoli in cui progressivamente essi perdono forza e volume


diuresi: quantità  di urina prodotta dai reni in una unità  di tempo


diuretico: farmaco in grado di aumentare la diuresi


diverticolo: estroflessione della parete di un organo cavo (per esempio intestino o vescica)


dna: sigla dell'acido desossiribonucleico, presente nel nucleo di tutte le cellule, come portatore dell'informazione genetica


doppler: esame clinico con ultrasuoni che studia la circolazione nei vasi sanguigni


dotto deferente: canale dell'apparato genitale maschile che collega il testicolo e le vescichette seminali


drenaggio: svuotamento di una raccolta di pus o liquido da una cavità  interna


Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino