Terzaetà su facebook

Glossario - G


Termini Medici






galattorrea: perdita di latte dal capezzolo mammario


galvanoterapia: terapia con impiego di corrente continua a bassa tensione


gangrena: lesione tissutale con morte dei tessuti interessati


gastrectomia: resezione parziale o totale dello stomaco


gastrite: infiammazione, acuta o cronica, a carico dello stomaco


gastropatia da fans: danno gastrico iatrogeno conseguente al trattamento con Fans. La sua entità  può andare da semplici lesioni erosive tendenti alla riparazione spontanea fino a ulcere vere e proprie, che possono andare incontro a complicazioni gravi quali il sanguinamento e la perforazione


gastroscopia: esame endoscopico della cavità  gastrica


gene: singola unità  costituita da DNA responsabile, con gli altri geni, della trasmissione dei caratteri ereditari


genetica: studio del DNA e delle modalità  di trasmissione dei caratteri ereditari


geriatria: branca della medicina che si occupa della prevenzione, diagnosi e cura delle malattie connesse all'invecchiamento


gerontologia: studio dell'invecchiamento sotto il profilo psicosociale


gestazione: periodo della gravidanza


ghiandole sudoripare: strutture che producono il sudore, allo scopo di eliminarlo dal corpo attraverso i pori presenti nella pelle


ghiandole surrenali: ghiandole poste sul polo superiore di ciascun rene, che producono gli ormoni steroidei, tra i quali l'adrenalina, l'ormone dello stress


glande: estremità  del pene, dove si apre il condotto da cui sono espulsi l'urina e lo sperma


glaucoma: malattia dell'occhio caratterizzata dall'aumento della pressione intraoculare


glicemia: termine che sta ad indicare la quantità  di zuccheri presenti nel sangue


glicogenesi: produzione di glucosio nell'organismo, specialmente nel fegato


glicogenosi: malattia da accumulo del glicogeno che provoca disordini metabolici a carico di fegato, miocardio, reni, muscolo scheletrico, ecc.


glicosuria: presenza di glucosio nelle urine


glomerulo: nel rene, ognuno dei minuscoli gomitoli costituiti da capillari arteriosi, localizzati nei corpuscoli del Malpighi


glomerulonefrite: affezione renale di natura infiammatoria che colpisce i glomeruli, alterandone le capacità  di filtrazione


glossite: malattia infiammatoria della lingua


gonadotropina: sono due ormoni (FSH e LH) che esplicano la loro azione sull'ovaio e sono prodotti dall'ipofisi, ghiandola endocrina situata nel cervello


gonorrea: infiammazione della mucosa uretrale con secrezione purulenta provocata dal gonococco, detta anche blenorragia


gotta: malattia dovuta all'aumento eccessivo dell'acido urico che causa una deposizione dolorosa di Sali nelle articolazioni


gozzo: tumefazione della ghiandola tiroide


gram: colorazione utilizzata per studiare meglio i batteri, che permette di distinguere tra quelli che si colorano in violetto ("gram positivi") e quelli che si colorano in rosso ("gram negativi"). Questa colorazione indica il modo in cui il batterio svilupperà  la malattia e come reagirà  all'antibiotico


granulocito: qualsiasi cellula che possiede granulazioni citoplasmatiche


guillain-barrè, sindrome di: infiammazione a carico dei nervi del midollo spinale e, talvolta, del cranio. Si manifesta all'inizio con dolori agli arti, poi con la compromissione dei movimenti, fino a portare alla paralisi


Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino