Terzaetà su facebook

Glossario - I


Termini Medici






iadl : (Instrumental Activities of Daily Living): attività  relative al livello di indipendenza dell'anziano nelle abilità  strumentali della vita quotidiana come nell'uso dei mezzi di trasporto, nel fare la spesa, nell'uso del telefono, nell'uso dei farmaci


iatrogeno: che è in relazione con una terapia medicamentosa


ictus: manifestazione acuta di lesione focale cerebrale


idrocortisone: ormone steroide, rilasciato dalla corteccia surrenale, essenziale per il metabolismo dei carboidrati e per la reazione allo stress


idrope: accumulo patologico di liquido (trasudato o essudato) nelle cavità  corporee o nello spazio interstiziale, come espressione di alterata regolazione dell'equilibrio osmotico o idro-elettrolitico a livello della barriera ematicotessutale


ileo: porzione dell'intestino tenue che va dal digiuno al cieco


imene: membrana di tessuto elastico rivestita di mucosa, posta in fondo alla vagina. Di solito, ma non sempre, si rompe al primo rapporto sessuale, provocando una piccola fuoriuscita di sangue


immunità : insieme delle difese dell'organismo dall'aggressione di agenti estranei


immunodeficienza congenita: condizione per cui un individuo nasce con un sistema di difesa naturale dell'organismo più debole


immunoglobulina: proteina che partecipa alla formazione degli anticorpi


immunoterapia: terapia che dovrebbe aumentare le difese dell'organismo


impastamenti: tecnica di massaggio che si basa sul sollevamento e sul rilasciamento dei muscoli con movimenti alternati


impetigine: infezione contagiosa della pelle, caratterizzata da pustole giallastre che si disseccano in croste


impianto: ricostruzione di denti mancanti, sostenuta da supporti metallici inseriti nella mandibola oppure nelle mascelle


impiastro: vedi cataplasma


implantologia: parte dell'odontoiatria che si occupa della sostituzione dei denti mancanti con impianti di viti di titanio


impotenza: impossibilità  di effettuare l'atto sessuale completo


incontinenza: incapacità  totale o parziale della vescica o del retto di controllare l'espulsione dell'urina o delle feci


inducibile: detto di una proteina non sempre presente nelle cellule, ma prodotta in risposta ad alcune modificazioni biologiche


infarto: morte di una porzione di tessuto o di un organo per interruzione della sua irrorazione arteriosa


infertilità : incapacità  di procreare


infezione: stato patologico causato da microrganismi (batteri, virus, protozoi)


infiammazione: reazione di un tessuto o di un organo ad agente nocivo che si può manifestare con dolore, arrossamento e gonfiore della parte


infrarossi: radiazioni elettromagnetiche di una particolare lunghezza d'onda usate in terapia perché producono calore


inibizione: rallentamento o blocco di una reazione biochimica all'interno dell'organismo, che può avvenire per via naturale o per effetto di un farmaco


insonnia: disturbo del sonno che provoca difficoltà  ad addormentarsi, risveglio precoce o comunque insufficiente riposo notturno


insufficienza renale: condizione per la quale i reni hanno ridotto o perso la loro funzione


insulina: ormone prodotto dal pancreas la cui produzione, quando è carente, causa il diabete mellito


intubazione: inserimento di un tubo nella trachea o nell'esofago a scopo diagnostico o terapeutico


intubazione: inserimento di un tubo nella trachea o nell'esofago a scopo diagnostico o terapeutico


invecchiamento: insieme delle modificazioni psicofisiche che si verificano con l'avanzare dell'età  in un individuo


ipercolesterolemia: aumento del livello di colesterolo nel sangue


iperemia: aumento della quantità  di sangue presente nei capillari di un organo


iperidrosi: sudorazione sovrabbondante


ipermetropia: anomalia dell'occhio per cui si vedono meglio gli oggetti lontani di quelli vicini


iperpiressia: febbre


iperplasia: aumento di volume di un organo per aumento numerico degli elementi che lo compongono


ipersonnia: disturbo che provoca una abnorme tendenza ad addormentarsi


ipertensione: aumento della pressione sanguigna rispetto ai valori considerati normali


ipertiroidismo: stato morboso dovuto ad aumentata attività  della ghiandola tiroide


ipertricosi: eccessivo sviluppo dei peli cutanei


ipertrofia: aumento del volume di un organo o di un tessuto


ipnosi: tecnica di induzione dello stato di trance indotto dalla parola , dallo sguardo e dalla gestualità  dell'ipnotizzatore


ipocondria: la paura patologica di avere una malattia


ipodermoclisi: introduzione abbondante di liquido sottocute


ipofisi: ghiandola endocrina situata alla base del cervello che produce numerosi ormoni e regola l'attività  di tutte le altre ghiandole endocrine


ipopituitarismo: ridotta secrezione degli ormoni dell'ipofisi anteriore


ipotalamo: regione dell'encefalo situata dietro gli occhi, che controlla numerose funzioni somatiche e viscerali


ipotensione: diminuzione della pressione sanguigna rispetto ai valori considerati normali


ipotermia: abbassamento della temperatura corporea


ipotiroidismo: stato morboso determinato da insufficiente attività  della ghiandola tiroide


iride: diaframma pigmentato che regola l'entrata della luce nell'occhio e ne determina il colore


irsutismo: eccessivo sviluppo di peli nella donna in sedi non abituali, con una distribuzione tipica del sesso maschile


ischemia: situazione per cui l'afflusso di sangue ad un organo è ridotto rispetto alla norma, in seguito alla presenza di un'occlusione nei vasi che lo irrorano


isometrico: che mantiene i muscoli alla stessa lunghezza


istamina: sostanza prodotta nelle manifestazioni allergiche da cellule chiamate mastociti, variamente distribuite nei tessuti


isterectomia: asportazione chirurgica dell'utero


isteroscopia: visualizzazione dell'interno dell'utero attraverso un endoscopio


istituzionalizzazione: trasferimento di un anziano in un istituto di tipo assistenziale per un periodo di tempo prolungato o indefinito


ittero: colorazione giallo-verdastra della cute e delle mucose, dovuta alla presenza di bilirubina in circolo


ittiosi: patologia caratterizzata da pelle secca, coperta di minutissime squame, simile a quella dei pesci


ivg: abbreviazione per intendere l'Interruzione Volontaria di Gravidanza


Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino