Terzaetà su facebook

Tuina


La medicina tradizionale cinese mette a nostra disposizione una serie di strumenti terapeutici che possono essere affiancati con grande efficacia alla medicina occidentale. Il Tuina è un'antica tecnica manuale, che permette di ritrovare e mantenere il benessere fisico e psichico. Componente fondamentale della medicina tradizionale cinese come l'agopuntura e la fitoterapia, ma ancora poco conosciuto in Italia, il Tuina possiede un vasto ed efficace repertorio tecnico, una parte del quale è stata, nel corso dei secoli, ripresa sia dallo shiatsu, che da altri tipi di massaggi.

È un metodo completo, naturale, che comprende tecniche di digitopressione sui punti energetici dell'agopuntura, massaggio muscolare, trazione vertebrale e articolare, senza la necessità di utilizzare particolari strumenti per la sua applicazione, nemmeno gli aghi. Gli strumenti del massaggiatore Tuina sono infatti essenzialmente le dita, le mani e i gomiti, con cui si esercitano oltre quaranta tipi di mobilizzazioni diverse, per drenare i canali energetici principali e riequilibrare il Qi, l'energia vitale, i cui blocchi causano la malattia. 

La tecnica millenaria del Tuina è una risposta efficace a quasi tutte le patologie e può essere utilizzata nei trattamenti di malattie croniche, infiammazione delle articolazioni, artrite, artrosi e dolori muscolari. Il Tuina è anche efficace a livello preventivo, poiché contribuisce a rafforzare il sistema immunitario, a regolare le attività del sistema nervoso e a migliorare la circolazione sanguigna, il flusso nutritivo ai tessuti e l'efficienza delle articolazioni.

Il Tuina deve essere praticato dal terapista preferibilmente insieme al Qi Gong, in modo da consentire la ricostituzione delle energie spese con la pratica del Tuina stesso. Il Qi Gong, antichissima ginnastica energetica cinese, ricostituisce l'equilibrio mentale e fisico, consentendo di raggiungere in breve tempo un perfetto stato di benessere. 

In molti casi il Tuina costituisce una tecnica di trattamento autonoma, in altri può essere un efficace complemento a metodi terapeutici quali agopuntura, shiatsu, fitoterapia, riflessologia plantare ed a tecniche manuali d'altra natura.

Per informazioni

Istituto Orientale di Medicina Energetica

Segreteria: 02 66204526 – info@iomeitalia.org

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino