Home > Terzaet@ News > Leggi & Decreti Legislativi > Circolare 1 dicembre 1998, n. 19

 

Circolare 1 dicembre 1998, n. 19 (1)  

 

Esenzione ticket, gli anziani che vivono in famiglia possono costituire un nucleo autonomo

 

 

Gli anziani con più di 65 anni che vivono in famiglia e che intendono avvalersi delle esenzioni sui ticket per le medicine possono costituire un nucleo familiare autonomo restando anagraficamente all'interno del nucleo familiare d'origine. Lo chiarisce la circolare 19/98 del ministero dell'Interno che risponde ai dubbi avanzati da molte amministrazioni comunali, le quali tendevano ad identificare il concetto di nucleo familiare con quello di famiglia anagrafica. Per il ministero, invece, la nozione di nucleo familiare riguarda solamente la posizione economica degli anziani rispetto al costo delle prestazioni sanitarie. (22 dicembre 1998)

 

Decreto legislativo 29 aprile 1998, n. 124, art. 4, comma 1. Chiarimenti in materia di rilascio di certificazioni anagrafiche connesse alla definizione di famiglia anagrafica.

Con il decreto legislativo n. 124/1998 è stato ridefinito il sistema di partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie e del regime delle esenzioni, a norma delI'art. 59, comma 50, della legge 27 dicembre 1997, n. 449.

Il secondo e terzo periodo del comma 1 dell'art. 4 di tale decreto dispongono che "al fine di favorire l'autonomia dell'anziano convivente, i soggetti di età superiore di sessantacinque anni conviventi possono scegliere di costituire un nucleo familiare autonomo ...".

Al riguardo, numerose amministrazioni comunali hanno manifestato la preoccupazione che tale previsione possa indurre il personale delle aziende sanitarie locali e i soggetti direttamente interessati ad identificare la predetta nozione di nucleo familiare con la situazione di famiglia quale definita dal regolamento anagrafico di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 223 del 30 maggio 1989.

In merito occorre sottolineare che, come stabilito anche dal Consiglio di Stato con sentenza n. 770 del 4 maggio 1994, il concetto di nucleo familiare nulla ha a che vedere con la famiglia anagrafica considerata nel suddetto decreto del Presidente della Repubblica n. 223/1989.

Pertanto, la previsione di cui al decreto legislativo n. 124/1998 non può investire la materia anagrafica, ma riguarda esclusivamente la situazione economica degli anziani che richiedono l'esenzione dalla partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie, che dovrà formare oggetto di apposita dichiarazione di responsabilità resa ai sensi dell'art. 24 della legge 13 aprile 1977, n. 14.

Su quanto sopra specificato, si pregano le SS.LL. di informare le amministrazioni locali, al fine di evitare che gli ufficiali di anagrafe rilascino certificazioni non previste, che non riguardano la situazione coabitativa, e che potrebbero indurre ad operare scissioni anagrafiche apertamente in contrasto con la vigente normativa in materia. 

 


NOTA:

(1) Il testo non è annotato.  

 

 

 

© terzaet@.com 2000. Tutti i diritti sono riservati