Home > Terzaet@ News > Sesso: anche gli anziani lo fanno!

 

SESSO: ANCHE GLI ANZIANI LO FANNO!

 

Sbaglia chi pensa che gli anziani mettano la sessualità nell'album dei ricordi, accettando l'avanzare degli anni con un senso di rassegnazione.
Uno studio condotto dall'urologo statunitense Ira Sharlip su anziani di età compresa tra 80 e 102 anni, ha infatti svelato che tre quarti degli uomini e due terzi delle donne sono sessualmente attivi. A questo punto, chi pensava che il sesso fosse solamente un affare tra più giovani, dovrà gioco forza mutare opinione.

 
L'attività erotica più diffusa tra i partecipanti allo studio sono le reciproche carezze dei genitali, riferite rispettivamente dall'83 per cento dei maschi e dal 64 per cento delle femmine. Molto praticata anche la masturbazione, eseguita rispettivamente dal 72 per cento degli uomini e dal 40 per cento delle donne che hanno preso parte all'inchiesta. Molto meno praticata è invece la penetrazione. Dice Sharlip: "Un atto sessuale completo è praticato dal 95 per cento dei cinquantenni, ma solo dal 28 per cento degli ultrasettantenni. La sua frequenza cala progressivamente con l'avanzare dell'età, fino a una volta ogni dieci settimane dopo gli ottant'anni". 
 
A letto, dunque, è la riscossa degli over 60, che vantano una vita sessuale addirittura più piena e felice dei giovani maschi italiani, inequivocabilmente in crisi. Come confermano anche i dati Censis, il 73,4% degli italiani fra i 61 e i 70 anni ha una vita sessualmente attiva, come il 39,1% degli over 70. Sette ultrasettantenni su 10 e l'82,8% degli ultrasessantenni non ha esitazioni a dichiararsi sessualmente appagato. E se, fino a qualche tempo fa, all'arrivo dei capelli bianchi l'uomo tirava i remi in barca, adesso si lancia nelle conquiste, anche ardite e rischiose, fuori dal rapporto stabile: cerca donne giovani e avventure esotiche.

 
Gli adolescenti, invece, sono meno precoci e ossessionati dal sesso dei loro coetanei degli anni '60 e '70. Diciassette anni per i maschi e 18 per le femmine è l'età media della prima volta. Il 18,4% degli under 30 (un italiano su 5) non ha mai fatto sesso. Il 90% dei teen ager è soddisfatto della propria vita sessuale, anche se non nega lunghi periodi di astinenza (17,8%). 
 
Sembrerebbe inoltre che il sesso sia tra gli elementi che aiutino a vivere più a lungo e meglio, come ha detto anche l'ex Ministro della Sanità Umberto Veronesi. Fare sesso è un vero toccasana e fa un gran bene alla salute fisica e mentale, ha affermato l'illustre oncologo nell'opuscolo che il dicastero inviò tempo fa a un milione e mezzo di famiglie italiane, pieno di consigli su come mantenersi in buona salute. Al suo interno si legge che avere un'attività sessuale soddisfacente è un elemento fondamentale di salute, ciò dimostrato anche da ricerche mediche che svelano come si tratti di una specie di toccasana, non solo per avere una vita piena, ma anche per evitare veri e propri disturbi, psicologici e non solo.

 

Marco Fasolino

 

 

 

DALL'ARCHIVIO DI TERZAET@.COM


 

Sessualità nella terza età

  

 

Pregiudizi e stereotipi dell'invecchiamento. Come invecchiare bene

 

 

Donne: la passione rinasce a 70 anni!

 

 

Terza età: sempre di più, sempre più giovani!

 

 

  

 

 

 

 

 

| Home | Chat | Forum | Disclaimer | Staff e Collaboratori |

 

| Informazioni | Disfunzioni | Pubblicità | Redazione |

 

© terzaet@.com 2000. Tutti i diritti sono riservati