Home > Terzaet@ News > Svago & Divertimenti > Sport & Fitness > Più in forma con la corsa sulla sabbia

  

SPORT & FITNESS

Lo sport non deve mancare mai!!! L'attività motoria è la principale fonte di benessere.

   

Barzellette

Una raccolta delle più belle barzellette ordinate per categoria che vi faranno divertire e soprattutto da  insegnare agli amici.

  

Sagre

Ogni mese forniamo informazioni su tutte le sagre che si svolgono nei paesi più belli d'Italia.

   

Sale da ballo

Un elenco di sale da ballo d'Italia dove ballare lisci e musica latino americana.

   

Musei

I musei della nostra nazione sono ricchi d'arte ma noi non sappiamo nemmeno dove trovarli; ecco una lista dei luoghi  in cui visitarli.

    

Sport & FITNESS

 

Più in forma con la corsa sulla sabbia 

 

In città camminate poco? Pensate ai benefici dell'aria di mare e dedicatevi al walking sulla spiaggia: camminare sulla sabbia è faticoso, certo, ma tonifica le gambe, i glutei e l'addome, oltre a dare una sferzata di benessere alla circolazione. Camminate veloce, dunque, per oltre mezz'ora. Per i più allenati, poi, almeno un quarto d'ora di corsa: è faticoso, d'accordo, ma stimola tutti gli organi interni e fa bruciare calorie. La corsa sulla spiaggia, infatti, unisce i benefici della corsa in generale a quelli specifici legati al tipo di terreno su cui è praticata.

 

Nella corsa sulla sabbia il piede lavora su una superficie mobile che fa affondare l’appoggio e ciò costringe glutei, muscoli anteriori e posteriori di coscia, gamba e piede a un lavoro maggiore per spingere il corpo verso l’alto. La morbidezza e la mobilità della sabbia, da un lato migliorano la percezione del corpo nello spazio perché costringono a continui aggiustamenti per mantenere l’equilibrio e, dall’altro, riducono il rischio di infiammazioni muscolo-tendinee.

 

La corsa sulla sabbia a piedi nudi obbliga inoltre il piede a fare ginnastica e migliora l'efficienza della pompa muscolare favorendo il ritorno venoso con grande beneficio di chi soffre di disturbi come le vene varicose. è controindicata solo per gravi patologie cardiache, polmonari e artrosi severa. Tutti però devono affrontarla con gradualità e costanza.

 

I risultati

 

In un ora di corsa si consumano 450-500 calorie e si "brucia" proprio il grasso corporeo, perché le zone più ricche di lipidi vengono utilizzate dai muscoli come fonte di energia. Glutei e muscoli della coscia, lavorando, aumentano poi il loro metabolismo e il numero dei capillari, riducendo la cellulite. La glicemia viene "controllata" dai muscoli che prelevano più glucosio dal sangue e la pressione arteriosa diminuisce grazie all’immissione in circolo di sostanze vasodilatatrici e all'apertura di nuovi capillari; per finire, migliora la capacità polmonare e respiratoria.

Giochi

Chi ha detto che da grandi non si può più giocare? Questo è il modo migliore per rilassarsi un pò.

   

Viaggiamo

I migliori viaggi e le migliori offerte da parte di tour operator d'Italia, esclusivamente per gli Over '60.

   

Cinema & Programmi TV 

La classifica dei film più visti al cinema e consigli utili sui programmi TV.

   

Musica

Ascolta in Real Audio brani musicali degli anni '40, '50, '60 & '70.

  

Libri

Una volta a settimana vengono consigliati i libri più venduti in Italia e fornita una guida di come trovare un libro su Internet.

      

 


 

 

 

 

© terzaet@.com 2000. Tutti i diritti sono riservati