Home > Terzaet@ News > Svago & Divertimenti > Sport & Fitness > Oriente incontra Occidente

 

Salute - Oriente incontra Occidente

(a cura di Amadio Bianchi)

 

 

Sono nato durante l'ultima (speriamo sia davvero l'ultima...) guerra mondiale in un piccolo paesino di montagna, adagiato a 1000 metri di quota tra la Valcamonica e la Valtellina, a una ventina di chilometri dal confine svizzero. Nella famiglia da cui provengo si usava dare ai neonati il nome delle persone scomparse e così mi toccò il nome di Amadio (ama-Dio) poiché uno zio, fratello di mio padre, che non ho mai conosciuto, ma del quale ho sempre sentito parlare come protagonista di una amara esperienza, morì di tifo mangiando le ostriche alla foce della Senna, in Francia, ospite del figlio di un senatore Francese.

Sono convinto che questo nome, che per ovvie ragioni ho sentito pronunciare migliaia di volte nella mia vita, abbia funzionato nella mia mente come un mantra: infatti, mi sono sempre sentito attratto dal trascendente, dal religioso e dalla filosofia. All'inizio del mio risveglio fu la pittura ad aiutarmi nel mio processo evolutivo e, per alcuni anni, divenni pittore professionista. La mia pittura, "il Luminescentismo" esprimeva, infatti, una necessità interiore di luce.

Più tardi mi trovai a bisticciare con le speculazioni filosofiche ed infine intrapresi il percorso spirituale che tuttora colora e distingue la mia vita.

Sono docente di Yoga, Filosofia Indiana e ho ideato un sistema di Massaggio Ayurvedico che pratico e insegno.

Tredici anni orsono, ho fondato l'associazione culturale C.Y.Surya, che inizialmente si occupava di diffondere la cultura dell'India e oggi è fortemente impegnata nella ricerca del dialogo tra l'occidente e l'oriente con un solo fine: il benessere psicofisico.

 

    
Amadio Bianchi

© terzaet@.com 2000. Tutti i diritti sono riservati