Terzaetà su facebook

Servizi per la demenza

Centri d'ascolto

Il centro d’ascolto per la demenza è un nuovo servizio, completamente gratuito, offerto ai familiari di persone affette da demenza, offrendosi come punto di riferimento, per dare loro assistenza e aiuto.

Il servizio è offerto dalle associazioni di cittadini e familiari degli affetti da demenza e permette l'instaurarsi di relazioni positive, che danno la possibilità ai familiari della persona malata, di non trovarsi soli nella gestione della malattia del proprio congiunto.

Nel centro d'ascolto operano figure professionali pronte a prestare attenzione, nella massima discrezione, ai problemi che derivano dalla gestione sia materiale che psicologica della malattia.

Il personale preposto offre, dunque, attenzione, orientamento, indicazioni e supporto ai familiari e affronta i problemi nella loro molteplicità, suggerendo soluzioni e interventi personalizzati secondo le necessità.

Tra le funzioni svolte dal centro d'ascolto vi è anche l'ascolto attivo del familiare in un clima di fiducia, la singola valutazione del caso e delle necessità e le eventuali soluzioni, le modalità di accesso ai servizi socio-sanitari offerti dal territorio, la consulenza medica, specialistica e psicologica.

Il centro, inoltre, fornisce materiale informativo sulla malattia, sull'assistenza e sui servizi, svolge un importante servizio di assistenza sulle problematiche riguardanti i diritti del malato, in ambito previdenziale e giuridico.

Per godere di questo servizio basta rivolgersi alle varie associazioni che lo offrono, che provvederanno a fornire il numero telefonico del centro d'ascolto di zona.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino