Terzaetà su facebook

Servizi socio assistenziali

DAY HOSPITAL GERIATRICO

L’assistenza a ciclo diurno (Day Hospital) consiste in un ricovero o cicli di ricoveri programmati, senza pernottamento, con erogazione di prestazioni plurispecialistiche.

A differenza dei day hospital ordinari, i day hospital geriatrici sono organizzati in maniera tale da consentire alla persona anziana di non sentirsi trascurata e disorientata. Inoltre, nei day hospital geriatrici gli interventi diagnostici e terapeutici e le differenti affezioni vengono valutate ed affrontate in maniera coordinata: al termine delle indagini viene proposta la terapia appropriata al caso analizzato.

L’attività di ospedalizzazione diurna è orientata, di norma, a fornire un’adeguata risposta a diverse tipologie di prestazioni:

  • diagnostico strumentale, fra le quali possono essere annoverate le prestazioni erogate essenzialmente in fase antecedente al ricovero o in sostituzione dello stesso;
  • terapeutiche, fra le quali possono essere annoverate le prestazioni rese in fase successiva al ricovero e in alternativa ad esso, per l’esecuzione di particolari trattamenti e somministrazioni controllate o periodiche di farmaci particolari;
  • riabilitative, che prevedono il trattamento di casi nei quali non è indispensabile il ricovero ma non è neppure opportuno o sufficiente un trattamento a livello territoriale e/o ambulatoriale e, comunque, la prestazione in day hospital diventa alternativa al ricovero.


E’ importante la collaborazione tra familiari e medico di fiducia per la valutazione della persona al fine di non vanificare gli effetti e i benefici della degenza in regime di day hospital.

Il day hospital può essere una struttura pubblica o accreditata, ovvero una struttura privata. La scelta del soggetto ha origine da una serie di elementi, quali: le condizioni economiche, la mancanza di una lista d’attesa, la qualità delle prestazioni assicurate, la localizzazione della struttura (è preferibile una struttura ben collegata con la propria abitazione e facilmente raggiungibile con i mezzi di trasporto), etc.

L’inserimento all’assistenza in day hospital pubblici o accreditati richiede l’accettazione e la programmazione da parte degli specialisti del servizio ospedaliero. Il costo del ricovero in tali strutture è a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

L’ammissione nella struttura privata dipende dal regolamento specifico relativo agli aspetti di carattere amministrativo. Il costo del ricovero presso tali strutture è assai vario e dipende dalla tipologia delle prestazioni erogate.

.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino