Terzaetà su facebook

Animali


Torna a BarzelletteBarzellette

Animali n. 1

Un uomo viene processato per direttissima per avere ucciso un esemplare di condor, specie in via di estinzione. Il giudice non vuole sentire storie:
- Allora come si dichiara: colpevole o non colpevole?
- Colpevole, ma...
- Niente ma! La condanno tre anni di reclusione e al pagamento di una multa di 5000 euro!
- Ma... vostro Onore, mi lasci almeno spiegare!
- Va bene, parli pure! Ma dovrà essere molto convincente!
- Allora, mi trovavo con la mia famiglia a fare una escursione nei boschi. Dopo un po' ci siamo persi e non siamo più riusciti a ritrovare la strada di casa per diversi giorni. Mia moglie ed i miei figli stavano morendo di fame quando abbiamo trovato quel condor ferito. Allora lo abbiamo ucciso e ce lo siamo mangiato, altrimenti non saremmo sopravvissuti!
Il giudice, convinto dalla storia, commuta la sentenza:
- Mi dispiace, non sapevo che fosse andata così. Allora, sospenderò la sentenza e fisserò la multa in 500 euro.
Il processo termina ed escono tutti dall'aula. Il giudice e l'imputato si trovano subito dopo insieme in ascensore:
- Vostro Onore... non so proprio come ringraziarla!
- Non si preoccupi. Piuttosto, mi dica, qualche volta vado a caccia anch'io e, mi sono sempre chiesto, qual è il sapore di un condor?
- Guardi... se le dovessi proprio dire, il sapore è a metà tra il cucciolo di foca e l'aquila calva...


Animali n. 2

Due mucche al pascolo. Ad un certo punto una dice all'altra: 

- Muuuuuuuuu. 

L'altra la guarda e dice: 

- Mi hai tolto le parole di bocca!


Animali n. 3

Una donna incontra il parroco.
- Come sono disperata, padre! Non so come fare!
- Cosa le succede, signora? Come mai è così afflitta?
- Mi hanno fatto un regalo...
- Ma allora dovrebbe essere contenta! Cosa le hanno regalato?
- Un pappagallo parlante...
- Ma è bellissimo... ne ho uno anch'io! E cosa dice di bello?
- E' proprio questo il problema: tutte le volte che gli passo vicino dice: "Muori, brutta vecchia!"
- Oh, ma è tremendo!
- Sono disperata... non so cosa fare per farlo smettere...
- Guardi, se è per questo, ci penso io. Le presto il mio pappagallo, è così buono ed educato... vedrà che in una settimana il suo diventerà bravissimo!
La donna prende il pappagallo e se ne va. Dopo una settimana torna, più disperata di prima.
- Allora, signora, cosa è successo al suo pappagallo?
- Niente... è tutto come prima: ogni volta che gli passo vicino mi dice: "Muori, brutta vecchia!"
- Oh, è incredibile! E il mio che dice?
- ASCOLTACI, O SIGNORE...
 


Animali n. 4

Un cavallo entra in un cinema, si dirige verso la bigliettaia e con fare disinvolto dice:
- Un biglietto per favore!
La cassiera gridando:
- Mio Dio... un cavallo che parlaaa!
- Non si preoccupi signora... in sala sto zitto!


Animali n. 5

Un barbone ruba un pollo per sfamarsi e va sulle rive del fiume a mangiarlo. Accende un fuocherello, tira il collo alla gallina e comincia a spennarla. All'improvviso arriva un vigile, il barbone butta subito il pollo nell'acqua, ma il vigile avendolo notato:
- Cosa ha buttato nell'acqua?
- Nell'acqua? Io? Niente, perché?
- E allora cosa sono tutte queste penne?
- Niente... c'era un pollo che si voleva fare un tuffo e m'ha detto se gli davo un'occhiata ai vestiti!


Animali n. 6

Stazione di Gallipoli:
Arriva un treno... si ferma... si apre lo sportello... si affaccia una gallina con due pesantissime valige. Sporge il capino a destra... poi a sinistra... zompetta sul primo gradino. Risporge il capino... Esausta per il peso del bagaglio, grida:
- Tacchinooooo!


Animali n. 7

Tre amici partecipano ad un safari di caccia grossa in Africa, si separano per andare a cacciare e si ritrovano il giorno dopo per confrontare le loro esperienze. Ognuno elenca le prede catturate:
- Io ho preso un leone e due antilopi!
- Io due gazzelle e un bellissimo rinoceronte!
- Io una zebra, un antilope e cinque nusbari!
A quel punto i due amici fanno:
- Scusa ma cosa sono i nusbari? Noi non li abbiamo mica visti!
- Neppure io li avevo mai visti prima! Sono neri neri, col pelo riccio e uscivano dai cespugli con le zampe alzate facendo: NUSBARI! NUSBARI!


Animali n. 8

Due cacciatori pugliesi vanno a caccia nella giungla di Tarzan. Uno dei due spara, e l'altro dice:
- Maroooo, hai ammazzato a Cita di Tarzan e mo?
- Non ti preoccupere... - fa l'altro - ...lo dico io a Tarzan!
Vanno da Tarzan e uno dice:
- Tarzan, Cit è murt!
E Tarzan risponde:
- Cit è murt a mai?! Ma cit e murt a tai e a sort!!!


Animali n. 9

Una pattuglia della stradale ferma un auto con alla guida un cane ed a fianco un uomo. L'agente si avvicina all'uomo:
- Ah bene! Facciamo pure guidare il cane, eh???
- Beh... veramente io ho chiesto solo un passaggio!


Animali n. 10

In una fattoria si apre la gabbia di un coniglio che scappa via e si va a nascondere. Il contadino, non sapendo come riacciuffarlo, chiede il parere ad un amico:
- M'è scappato un coniglio dalla gabbia! Come posso fare per riprenderlo?
- Guarda... non è difficile!
- Ah si? E tu come fai?
- Basta che ti nascondi in un cespuglio e fai il verso della carota!
   


Animali n. 11

Due amici si incontrano dopo diverso tempo che non si vedevano e uno dei due, un tipo di solito calmo e tranquillo, si mostra ipereccitato al punto da balbettare visibilmente.- Ehilà ciao, come va?
- M-M-Ma lascia s-s-s-stare, ho un la-la-la-lavoro che mi-mi sta po-po-po- portando alla to-to-to-tomba!
- Accidenti ma che razza di lavoro fai?
- So-sono un gua-guardiano di-di ga-ga-galline...
- Ma per la miseria, non credevo che un lavoro come il tuo potesse portare una persona all'esaurimento. Ma per la precisione, in cosa consiste?
- Nie-niente... a-a-a-alla ma-mattina mi me-me-metto in me-mezzo all'aia e chia-chiamo le ga-ga-galline fa-facendo cooo cooo cooo ccoo e que-quelle escono da-dalle sti-stie e ve-ve-ve-vengono a becchare il mangime, ca-ca- capirai centomi-mi-mila ga-galline! Po-po-poi a-a-alla sera va-vado alle stie e chia-chiamo le ga-ga-galline facendo cooo cooo cooo cooo e-e-e ce-ce-centomila ga-galline rientrano ne-nelle stie a do-dormire per la no-notte.
- Beh, non mi sembra né difficile né stressante, ma come mai?
- Fa-fammi fi-fi-fi-finire!!! E' solo che c'è u-u-u-una ga-ga-gallina la sera che no-non vu-vu-vuole mai rientrare ed a-a-a-allora io vado in mezzo all'aia do-dove quella sta-sta a be-beccare e le-le faccio: "La fa-fai fini-fini-finita dii rompere i CO-CO-CO-CO..." e centomila ga-ga-galline escono di-di nuovo da-da-da-dalle stie...


Animali n. 12

Due maiali partecipano ad una trasmissione di Mike Bongiorno:
- Mi scusi sig. Bongiorno, non avrebbe mica due domande da PORCI?
 


Animali n. 13

Un signore chiede al commesso di una ferramenta:
- Scusi vorrei una lima. Ed il commesso gli risponde:
- Una lima come? A legno, a ferro, grande, piccola?
Ed il tale:
- Mah... una lima qualsiasi, devo solo limare il becco al mio canarino...
- Ma guardi che lo uccide a limargli il becco!
- Lei non si preoccupi, non sono affari che la riguardano, mi dia una lima e basta!!!
Il commesso gli da una lima a ferro ed il signore se ne va. Dopo una settimana l'uomo della ferramenta incontra quel famoso signore:
- Allora come sta il suo canarino?
- Eh, purtroppo è morto...
- Io la avevo avvertita che sarebbe morto!
- Ma non è morto mica a limargli il becco... è morto quando l'ho stretto nella morsa...


Animali n. 14

Ai giardini pubblici, due persone si incontrano ognuna col proprio cane, il primo con un barboncino, il secondo con un alano. Mentre i due padroni parlano distrattamente, accade l'incredibile, l'alano mangia il barboncino in un sol boccone. Il padrone del barboncino disperato si gira:
- Mamma mia... maledetto cagnaccio... che hai fatto!!!
Il padrone dell'alano cerca di tranquillizzarlo, ma lui:
- Quel barboncino mi è costato tre milioni!!!
E l'altro con tutta calma:
- Se è per questo il mio alano costa venti milioni!
Passa un po' di tempo e la scena ai giardinetti si ripete, stavolta il primo dei due si presenta con un pechinese, ma l'alano di nuovo ne fa un sol boccone. Disperato il padrone:
- Di nuovo! Ma allora ce l'ha con me! Questo pechinese mi è costato dieci milioni!
E l'altro tranquillo:
- Se è per questo il mio alano costa venti milioni!
Passa circa un mese e di nuovo i due si ritrovano ai giardinetti pubblici, stavolta il primo ha un bassotto. L'alano si avvicina al bassotto ed in un momento di distrazione dei padroni si avventa sul bassotto, ma questo si gira e sbrana l'alano. Il padrone dell'alano:
- Mamma mia! Il mio alano super addestrato! Mi era costato venti milioni!
E l'altro tranquillamente:
- Sapessi io che ne ho spesi cinquanta per fare LA PLASTICA AL COCCODRILLO!


Animali n. 15

In un canile, a corto di personale, vengono utilizzati i cani per svolgere alcune mansioni. Squilla il telefono e il cane al centralino risponde:
- BAU!
All'altro capo del filo:
- Ma... chi è??!?!
- BAU!
- Scusi può ripetere?
- BAU!
- Non ho capito bene...
E il cane scocciato :
- Aaaahhh che palle... BAU: Bologna, Ancona, Udine!


Animali n. 16

- Cosa significa Mao Tse Tung?
- È un gatto che casca in un pozzo: Maaaaaoooooo tse-TUNG!


Animali n. 17

- Che cosa dice una mosca su un muretto?
- MOSCAVALCO...


Animali n. 18

Un giovane entra in un negozio di animali per comprare un pappagallo. Il proprietario del negozio gli fa:
- Guardi questo è l'unico esemplare che mi è rimasto. Un esemplare unico, eccezionale, pensi che fa le UOVA QUADRATE.
- Davvero? E mi dica... mi dica... parla anche?
- Eh... purtroppo sa solo tre parole...
- E cioè?
- ODDIO CHE DOLORE!!!


Animali n. 19

Due aquile vedono passare un aereo a reazione.
- Hai visto quello come corre?
Dice una all'altra...
- Grazie... vorrei vedere te con il sedere in fiamme...


Animali n. 20

Noè sta facendo salire gli animali sull'arca. E' il turno degli elefanti che lentamente si incamminano sulla passerella. Una pulce, spazientita dalla lentezza dell'elefante che la precede, gli salta sulla coda. L'elefante, tutto arrabbiato si gira e fa:
- Ehi lì dietro! Non cominciamo a spingere eh!


Animali n. 21

La savana è tranquilla, si sente solamente il debole fruscio del vento in mezzo agli arbusti. All'improvviso la terra comincia a tremare, una nuvola di polvere si alza nel cielo, gli alberi cadono, tutti gli animali scappano terrorizzati. E' una mandria di elefanti che sta correndo a velocità folle. In coda alla mandria c'è un topolino che corre con un'aria alquanto entusiasta. Incuriosito un uccello gli si affianca in volo e gli chiede:
- Ma dove state andando?
- Non lo so... però stiamo a fa' un casino!!!


Animali n. 22

Due formiche che stanno tornando a casa dal lavoro vedono un formichiere che ha assalito il loro formicaio e sta divorando tutti i loro simili. A quel punto una fa all'altra:
- Quando fa così lo ammazzerei!


Animali n. 23

Un esploratore parte per l'Africa a bordo di un aereo, questo per una causa inspiegabile precipita in mezzo alla foresta. Dopo due/tre mesi, non vedendolo più ritornare, partono le spedizioni di soccorso. Finalmente lo trovano, anche se ridotto in condizioni pietose, e lo riportano a casa. Dopo che si è ristabilito un amico lo va a trovare:
- Allora... cosa ti è successo durante questi mesi nella foresta?
- Guarda questo non l'ho detto a nessuno, ma lo dico a te perché sei il mio migliore amico...
- Che c'è? Parla!
- Eh, vedi... nella foresta c'era un gorilla che... mi ha... beh... non so come spiegartelo... mi ha... violentato!
- Caspita! E lo dici così? Beh stai sicuro che non lo dirò a nessuno, rimarrà un segreto fra noi due!
- Grazie... sei proprio un amico...
Tre mesi dopo i due si rivedono:
- Ciao, allora come va?
- Eh sai... ripenso ancora al gorilla...
- Ancora con 'sta storia? Ma dai, te l'ho detto l'altra volta: di me ti puoi fidare, che non lo dico a nessuno... il gorilla non parla...
Con voce sdolcinata:
- Eh appunto, non parla, non scrive, non telefona... manco una cartolina!


Animali n. 24

Un famoso violinista è convinto che la sua musica abbia effetto calmante anche sulle belve più feroci. Per provare ciò, fa un viaggio in Africa, nella savana. Sono già alcune ore che è in cammino quando incontra un leone... questo gli si sta per avventare addosso ma lui "imbraccia" il violino e comincia a suonare. La musica è talmente bella e melodica che il leone si sdraia a terra ad ascoltare compiaciuto. Attratti dal suono celestiale si avvicinano altri leoni e leonesse e si dispongono tutti pacificamente in circolo attorno al violinista senza emettere alcun ruggito per non disturbare l'avvenimento musicale. Dopo una mezz'ora di "concerto" si avvicina correndo un vecchio leone che con un sol balzo azzanna il violinista alla gola e lo uccide! Tutti gli altri leoni:
- Ma perché lo hai fatto? Stava suonando così bene!!!
- Eh? Come? Parlate più forte!


Animali n. 25

Un tedesco e un italiano si ritrovano nella giungla inseguiti da un leone. Ad un certo punto l'italiano si ferma ansimante ed estrae dalla borsa un paio di scarpe da ginnastica... al che il tedesco gli chiede:
- Ma coza fai? Zperi ti correre più feloce ti leone?
L'italiano risponde:
- Più veloce del leone no... ma di te si!


Animali n. 26

- Scusi c'è il millepiedi?
- No, è uscito a fare duemila passi!


Animali n. 27

- Cosa ci fa un serpente su un giornale?
- STRISCIA LA NOTIZIA!!!


Animali n. 28

Due amici durante un viaggio negli Stati Uniti si trovano in una zona semi-desertica nei pressi del Gran Canyon. Uno chiede all'altro:
- Senti un po'... un serpente a sonagli morde?
- No... a SONAGLI no, ma a PESTALLO si!


Animali n. 29

Un signore chiede al commesso di una ferramenta:
- Scusi vorrei una lima.
Ed il commesso gli risponde:
- Una lima come? A legno, a ferro, grande, piccola?
Ed il tale:
- Mah... una lima qualsiasi, devo solo limare il becco al mio   canarino...
- Ma guardi che lo uccide a limargli il becco!
- Lei non si preoccupi, non sono affari che la riguardano, mi dia una lima e basta!!!
Il commesso gli dà una lima a ferro ed il signore se ne va. Dopo una settimana l'uomo della ferramenta incontra quel famoso signore:
- Allora come sta il suo canarino?
- Eh, purtroppo è morto...
- Io la avevo avvertita che sarebbe morto!
- Ma non è morto mica a limargli il becco... è morto quando l'ho stretto nella morsa...


Animali n. 30

Un falco molto affamato è in volo e sta cacciando... scorge al suolo un TOPOLINO e si butta giù in picchiata... Arriva sul topolino, lo guarda bene e riprendendo quota fa:
- Porca miseria... l'ho già letto!!!


Animali n. 31

Ci sono due serpenti in Africa della razza più velenosa che possa esistere. Uno è visibilmente preoccupato, e il suo amico gli chiede:
- Cosa ti è successo?
E l'altro sibilando fa:
- Ma è vero 'he noi fiamo velenofi?
- Si... siamo velenosi!
- Ma proprio velenofi velenofi?
- Certo, siamo i più velenosi di tutti... perché?
- Occa miteria me to' motticato 'a lingua!

Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino