Terzaetà su facebook

Forward


Torna a BarzelletteBarzellette

Forward n. 1

SCUOLA SUPERIORE DI ARTI MARZIALI
Si comunica a tutti gli interessati che sono aperte le iscrizioni per il nuovo corso di Harakiri.
- Struttura del corso: una sola lezione
- Costo: 1.000.000
- Modalità di pagamento: anticipato, in contanti
La Direzione


Forward n. 2

FONOGRAMMA DA:
Ministero Interno Servizio Protezione Civile AT:
Compagnia Carabinieri ENNA 1. URGONO NOTIZIE PRESUNTO SISMA SOSPETTO EPICENTRO VOSTRA ZONA - STOP 2. CALCOLARE DANNI PROVOCATI MOVIMENTO TELLURICO ET CONTROLLARE SCALA MERCALLI - STOP 3. RISPONDERE STESSO MEZZO RIPORTANDO GRADI ESATTI - STOP Risposta:
FONOGRAMMA DA:
Compagnia Carabinieri ENNA AT:
Ministero Interno Servizio Protezione Civile 1. Identificato finalmente presunto SISMA, trattasi di tale SISMA GIUSEPPE fu GAETANO - STOP 2. Per quanto riguarda EPI CENTRO non risulta nel nostro centro anagrafico né in quello dei comuni vicini; può trattarsi per vostro errore di battitura fonogramma di BEPI CENTRO, figlio del nostro caro concittadino PASQUALE CENTRO, maestro elementare - STOP 3. Movimento tellurico non habet provocato nessun danno perché questa locale caserma tiene sotto controllo tutti i movimenti:
politici, sindacali et religiosi - STOP 4. Il sig. MERCALLI non habet controllato scala; est caduto et si est rotto gamba sinistra - STOP 5. Per noi Carabinieri i gradi sono sempre gli stessi di prima:
io sono Appuntato et mio collega est Carabiniere semplice - STOP P.S.:
Ci scusiamo per non aver risposto prima ma qui c'è stato un terremoto della Madonna - STOP

 

Forward n. 3

CORSO SPECIALE PER UOMINI

A causa della complessità e difficoltà di comprensione dei temi, i corsi avranno un massimo di 8 iscritti.

 

TEMA 1: Il ferro da stiro: dalla lavatrice all'armadio, questo processo misterioso

 

TEMA 2: I rischi nel riempire d'acqua il portacubetti di ghiaccio (dimostrazione con supporto di diapositive)

 

TEMA 3: Tu e l'elettricità: Vantaggi economici nel contattare un tecnico competente per le riparazioni (anche le più basilari)

 

TEMA 4: Ultima scoperta scientifica: cucinare e buttare la spazzatura NON provoca né impotenza né tetraplegia (pratica in laboratorio)

 

TEMA 5: Perché non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con lei

 

TEMA 6: Il rullo della carta igienica: "Nasce la carta igienica nel "portarullo"? (Esposizioni sul tema della generazione spontanea).

 

TEMA 7: Come abbassare la tavoletta del bagno passo dopo passo (TELECONFERENZA CON L'UNIVERSITA' DI HARVARD)

 

TEMA 8: Perché non è necessario agitare le lenzuola dopo aver emesso gas intestinali (esercizi di riflessione in coppia)

 

TEMA 9: Gli uomini che guidano possono chiedere informazioni ai passanti quando si perdono senza il rischio di sembrare impotenti? (Testimonianze)

 

TEMA 10: Fare la valigia: "Incompetenza innata o incapacità mentale progressiva?"

 

TEMA 11: La lavatrice: questa grande sconosciuta della casa

 

TEMA 12: E' possibile orinare senza schizzare fuori dalla tazza? (Pratica in gruppo)

 

TEMA 13: Differenze fondamentali tra il cesto dei panni sporchi e il suolo (esercizi in laboratori di musicoterapia)

 

TEMA 14: L'uomo nel posto del passeggero: "E' geneticamente possibile non parlare o agitarsi convulsivamente mentre lei parcheggia?"

 

TEMA 15: La tazza della colazione: "Levita 'da sè' fino al lavandino?" (Esercizi guidati da David Copperfield)

 

TEMA 16: Si può essere una persona senza avere il controllo del telecomando? (Dimostrazione ipotetica)

 

TEMA 17: Comunicazione extrasensoriale: Esercizi mentali in modo che quando vi si dice che qualcosa è nel cassetto dell'armadio non domandiate "in quale cassetto e di quale armadio"?

 

TEMA 18: Reazioni e autocontrollo (esercizio di accompagnamento in un grande centro commerciale senza protestare)

 

TEMA 19: L' ECOSISTEMA CASA: Le lattine di birra non sanno strisciare da sole fino alla spazzatura (esercizi con diverse marche e dimensioni)

 

TEMA 20: Come lottare contro la atrofia cerebrale: alla fine potrai ricordare date di compleanni, anniversari, date importanti, etc...

 

TEMA 21: Come imparare a trovare le cose cercandole nel posto giusto, prima di gettare per aria tutto emettendo URLA selvagge.

ISCRIVETEVI UOMINI, POSTI LIMITATI!!!

 

Forward n. 4

MANIFESTO MASCHILE

 

1. Se pensi di essere grassa, molto probabilmente sarà vero. Non chiedere. Mi rifiuterò di rispondere.

2. Se vuoi qualcosa, chiedilo. Mettiamo in chiaro una cosa: NOI UOMINI SIAMO SEMPLICI. Le allusioni sottili non funzionano, le allusioni dirette non funzionano, le allusioni troppo ovvie non funzionano neanche. Dicci le cose chiare, tali come esse sono.

3. Se fai una domanda della quale non vuoi sentire una risposta, non stupirti ascoltando una risposta che non volevi sentire.

4. Noi uomini siamo SEMPLICI. Se ti chiedo di passarmi il pane, per carità, voglio solo dire se puoi passarmi il pane. Non ti sto rinfacciando il fatto che non sia stato messo sul tavolo. Non ci sono secondi sensi o intenzioni contorte. Siamo SEMPLICI.

5. Siamo SEMPLICI. Non serve che tu mi chieda a cosa penso il 96.5% delle volte che facciamo del sesso. E no, non siamo dei porci, è solo la cosa che ci piace fare di più, purtroppo siamo SEMPLICI.

6. A volte, non sto pensando a te. Non c'è niente di male. Per piacere, abituati a questo fatto. Non chiedermi a cosa penso, a meno che tu non sia disposta a parlare di politica, economia, calcio o macchine sportive.

7. Domenica = Grigliata = Pizza = Amici = Calcio. E' come la luna piena o le maree, non si può evitare.

8. Fare shopping non è divertente, e non lo considererò mai una cosa divertente.

9. Quando dovremmo andare da qualche parte, assolutamente qualsiasi cosa tu indossi, ti starà bene. SUL SERIO.

10. Hai già dei vestiti a sufficienza, hai già troppe scarpe. Piangere è solo un ricatto.

11. Per la maggior parte noi uomini abbiamo tre paia di scarpe. Insisto, siamo SEMPLICI. Cosa ti fa credere che io serva a decidere quale delle 32 paia che hai nell'armadio ti sta meglio?

12. Risposte semplici come SI e NO, sono perfettamente accettabili per rispondere a ogni tipo di domanda.

13. Vieni da me con un problema alla volta, se vuoi aiuto, sono qui per questo. Non chiedermi che lo faccia per empatia come se fossi una delle tue amiche del cuore.

14. Un mal di testa che ti dura da 18 mesi è un problema serio. Fatti vedere da un medico.

15. Se una affermazione che ho detto può essere interpretata in due forme diverse, e una delle due ti fa star male, o ti fa arrabbiare, probabilmente la mia intenzione era dire quell'altra.

16. TUTTI noi uomini vediamo solo 16 colori. "Mela" è un frutto, non un colore.

17. Che cavolo è il colore "fuxia"? Anzi, come cavolo si scrive?

18. La birra ci emoziona tanto come a voi le borse.

19. Se ti chiedo se c'è qualcosa che non va, e la tua risposta è "niente", ti crederò ed agirò come se tutto fosse normale

20. Non chiedermi se ti amo. Puoi essere sicura che se non ti amassi, non sarei qui con te.

21. Regola generale: se hai qualsiasi dubbio su di noi, pensa alla cosa più facile. NOI UOMINI, SIAMO SEMPLICI.

 

Forward n. 5

 95 MOTIVI PER CUI E' BELLO ESSERE DONNA

1. Non sei costretta a tenere conto fin dall'adolescenza delle dimensioni delle tue parti intime.
2. Non è detto che se non ti piace il calcio sei gay.
3. Ti puoi innamorare senza essere derisa da tutti i conoscenti e non.
4. La testa è un organo ben separato dal pube.
5. ...e funziona più di quanto gli uomini vogliano credere.
6. L'organo sessuale femminile è uno dei più efficaci strumenti di potere al mondo.
7. Se lasci la tavoletta del water abbassata non è solo perché hai fatto cacca.
8. Puoi sempre rimediare agli errori di madre natura con qualche ritocco qua e là.
9. I lavori faticosi non li fai tu.
10. Ti puoi permettere di piangere quando ti pare e piace.
11. Tua madre non ti fa le piste perché ti devi tagliare i capelli.
12. Tuo padre non ti fa le piste perché ti devi fare la barba.
13. Puoi accavallare le gambe in scioltezza.
14. Le conchiglie sono solo dei bei gusci che trovi al mare.
15. Nessuno ti costringe a inventare prodezze in campo sessuale per sentirti "uno della compagnia".
16. Non sei soggetto all'effetto mandria quando sei in compagnia di un numero superiore a due di tuoi consimili.
17. Quando cambi canale, non devi fermarti ad ogni scena di nudo femminile.
18. Non ti accalappiano le pubblicità con le donne nude (circa il 90% del trash televisivo).
19. La casa di una donna single si distingue da una cuccia per cani.
20. Ti puoi esprimere in maniera raffinata e sottile usando svariati mezzi di comunicazione grazie ai quali riesci ad esprimere dettagliatamente pensieri articolati e precise opinioni argomentate molto oltre un "si" o un "no".
21. INDIPENDENTE: sai sempre dove sono i tuoi calzini.
22. ECOMOMICA: a parità di lavoro costi meno.
23. VERSATILE : in una giornata svolgi almeno 3 lavori differenti.
24. INTELLIGENTE: non hai bisogno di usare il centimetro...
25. DINAMICA non passi la domenica sprofondata sul divano.
26. SENSIBILE sai dire in mille modi diversi la frase "mi fai schifo".
27. ARGUTA ti basta un cenno per capire quello che gli altri non ti vogliono dire.
28. Se sei bassa sei FUNZIONALE.
29. Se lui è ING. ARCH. DOTT. AMM. ecc. è sempre lei che comanda a casa.
30. Se sei figa te la puoi tirare.
31. La macchina è solo un mezzo di trasporto. (e c'è sempre qualcuno che te la può riparare)
32. Trovi sempre qualcuno che ti paga la cena.
33. Sei sempre seduta sulla tua fortuna.
34. In caso di separazioni il figlio è sempre della mamma.
35. Hai innato l'uso della parola.
36. Puoi parlare e pensare a due cose diverse contemporaneamente.
37. Hai il sacrosanto diritto di sparare stronzate senza che qualcuno te lo faccia notare.
38. Sei un'ARTISTA: riesci a far coincidere lavoro-casa-figli-marito-amante.
39. Non hai parti di cervello inutilizzate.
40. In te e attorno a te cresce la vita.
41. Non sei obbligata a uscire con la camicia stropicciata quando la mamma è in vacanza.
42. Se ti guardi allo specchio, lo fai per vedere se sei carina, non per controllare se hai l'aria "abbastanza sciupata".
43. Puoi entrare in profumeria a spendere una cifra folle senza chiederti se sei lesbica.
44. Se una barzelletta non ti piace, puoi permetterti di non ridere anche se è sconcia.
45. Puoi permetterti di cambiare idea quando ti pare, giustificandoti con la semplice "incoerenza femminile".
46. Puoi avere un amico senza desiderarlo come amante.
47. Vivi più a lungo (e più intensamente).
48. Non corri il rischio di fare un figlio a 70 anni.
49. Sei tu a scegliere chi vuoi sposare (e solo se ti vuoi sposare)
50. Se una sera non ne hai voglia, non ti viene subito il dubbio di avere "qualcosa che non va".
51. Quando sei giovane, te ne puoi sposare uno vecchio e ricco, così quando sei vecchia e vedova te ne puoi prendere uno giovane.
52. Non imposti la tua vita in modo da avere abbastanza tempo per fare 5 ore di palestra al giorno atrimenti non ti crescono abbastanza in fretta i muscoli.
53. Hai hobbies diversi dal guardare lo sport alla tele.
54. Sai alimentarti in modo sano e variato senza per questo sentirti "in punizione".
55. Vedi la vita in rosa.
56. Non ti devi preoccupare di "fare cilecca".
57. Non ricevi la solita cravatta in regalo.
58. Puoi indossare collane d'oro massiccio senza sembrare un tamarro.
59. Non sei costretta a subire uno sguardo indagatore alle tue parti intime quando fai pipì in un bagno pubblico.
60. Con qualche spermatozoo congelato potresti fare sopravvivere il genere umano se anche non rimanesse un solo uomo sulla terra.
61. Puoi telefonare ad un amica anche solo per chiederle "come va?".
62. Indossare un nuovo capo di biancheria intima rimedia tutto.
63. Non sei costretta a giacca e cravatta ad un matrimonio di Luglio.
64. Non avrai mai il dubbio che "quello sia tuo figlio".
65. Lasci che sia lui a dannarsi su dove portarti al primo appuntamento.
66. Puoi sempre sfuggire a situazioni difficili o noiose per "darti una rinfrescata".
67. Anello di fidanzamento 5.000.000; cravatta 100.000 lire.
68. Non hai dovuto superare la fase dell'adolescenza in cui occupavi il bagno 80% della tua vita attiva.
69. Puoi parlare dei tuoi più intimi problemi con una vera amica senza sentirti in imbarazzo.
70. Le vendette delle donne possono essere mooolto più schiaccianti.
71. Non puzzi come un caprone se salti un giorno la doccia.
72. Conosci almeno venti modi per dare un due di picche e mantenere l'amicizia.
73. ...e altri venti modi per dare 2 di picche e farlo sentire una merda.
74. Se proprio non hai voglia di lavorare puoi fare la mantenuta.
75. Aldo Biscardi non è nel tuo universo.
76. C'è sempre un nuovo vestito da indossare da qualche parte.
77. Puoi distrarre l'attenzione della gente dalla conversazione con solo il tuo torace.
78. Puoi nascondere le occhiaie con il trucco.
79. Al ristorante ti servono per prima.
80. Se non sei motorizzata trovi sempre qualcuno che ti da un passaggio.
81. Riesci a farti togliere la multa dicendo che il semaforo era "rosa".
82. Comandi sempre tu tranne che nel ballo.
83. Se d'estate vieni in ufficio con i pantaloncini non ti sbattono fuori.
84. Puoi cambiare look quando ti pare.
85. Il "gruppo di sostegno" è bello.
86. Puoi dedicarti ad attività considerate tipiche dell'altro sesso e sarai considerata emancipata e non "frocio".
87. Se hai litigato con il rasoio non ne mostrerai i segni sulla faccia la mattina.
88. Non ti preoccuperai mai del confronto delle tue parti intime con quelle della sua ex.
89. Puoi permetterti di lasciarti credere il "sesso debole".
90. Basta un sorriso e un dolce sguardo per risolvere tutto.
91. Puoi arrivare in ritardo ed essere comunque giustificata.
92. Se hai qualcosa di pesante da portare c'e` sempre qualcuno disposto a farlo per te.
93. Non ti portano via un anno della tua vita solo per vestirti di verde!
94. Non sei costretta a far vedere i tuoi completi intimi un po' particolari alla tua mamma solo perché te li deve lavare.
95. Al ristorante puoi permetterti di ordinare quello che vuoi senza sborsare neanche una lira.

 

 

Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino