Terzaetà su facebook

Locali pubblici


Torna a BarzelletteBarzellette

Locali Pubblici n. 1

Un ragazzo sta per uscire dal bar con la propria ragazza. Questa è
una gran bella figona. Passando vicino ad un tavolo uno le allunga
una mano sul sedere con forza, tanto che la ragazza fa un salto in
avanti. Allora il ragazzo, incazzato nero, fa al molestatore:
- Non te l'ha mai detto nessuno che sei un gran figlio di puttana?
Si alza questo, un culturista di quasi due metri, che lo solleva a
due palmi da terra:
- No, perché?
- In caso dimmelo che gli faccio un culo così!


Locali Pubblici n. 2

Un tale entra in un bar con un uovo di Pasqua sotto il braccio e fa:
- Un marsala!
- All'uovo?
- No, a me... deficiente!! 


Locali Pubblici n. 3

Un tipo al bar:
- Buongiorno... quanto costa un cornetto?
- Mille lire!
- E le briciole?
- Niente ovviamente...
- Allora me ne sbricioli tre! 


Locali Pubblici n. 4

Un cow-boy entra nel saloon incavolato come un toro...
- Ma insomma... si può sapere chi è quel bastardo che mi ha verniciato il cavallo di rosso?
Si alza un energumeno alto due metri:
- IO! PERCHE'?
- Niente... volevo sapere quando gli davi la seconda mano... 


Locali Pubblici n. 5

- Cameriere... un'insalata!
- Russa, signore?
- Si, quando dormo... ma a lei che gliene frega?


Locali Pubblici n. 6

Il maitre si avvicina ad un cliente per chiedergli se è rimasto soddisfatto:
- Allora signore... come ha trovato la nostra bistecca?
- Bah... per caso... sotto una foglia di insalata! 


Locali Pubblici n. 7

- Cameriere! E' inaudito... nella minestra c'è un ragno!!!
- Ah... ecco chi s'è mangiato la mosca! 


Locali Pubblici n. 8

Un tale entra in cartoleria:
- Mi serve del cartone!
- Molto spesso?
- No... qualche volta! 


Locali Pubblici n. 9

Una signora chiama l'idraulico e gli dice:
- Idraulico... il mio rubinetto perde!
E l'idraulico:
- Ah si? E chi vince? 


Locali Pubblici n. 10

Un uomo entra dal lattaio e gli fa:
- Mi da un chilo di latte, per cortesia.
- Ma guardi che il latte non si vende a chili!
- Ah si? Allora me ne dia un metro!


Locali Pubblici n. 11 

Un tale entra in un bar e fa:
- Un succo di frutta al fico!
- Mi dispiace ma succhi di frutta al fico non ne abbiamo.
- Ma che hai capito? Il FICO so' io!!  

       

 

Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino