Terzaetà su facebook

Anziani

Servizi


ANZIANI NEWS

Se il caregiver Dottor Jekyll diventa Mister Hyde

Se il caregiver Dottor Jekyll diventa Mister Hyde

Nell’Italia che invecchia le nude cifre parlano, come noto, di 1,3 milioni di malati con varie forme di demenza. Poco o niente, invece, si sa dei caregiver, dell’esercito di ormai 4 milioni di persone, per la quasi totalità, a parte i professionisti, senza alcuna cultura specifica...

La sfida dei prossimi anni: come garantire qualità e sostenibilità del sistema sanitario

La sfida dei prossimi anni: come garantire qualità e sostenibilità del sistema sanitario

Il progressivo aumento dell’aspettativa di vita e della quota di over 65 è uno dei fattori principali che determina e determinerà sempre più lo scenario socio-economico. Chi esce dal ciclo produttivo costituisce una fascia sempre più ampia di popolazione dotata di disponibilità di risorse e di tempo, alla ricerca di salute ...

Anziani e assistenza: no alla badante smartphone dipendente, bandite le urlatrici e le giovani troppo avvenenti

Anziani e assistenza: no alla badante smartphone dipendente, bandite le urlatrici e le giovani troppo avvenenti

Grazie ai progressi della medicina e della ricerca, la popolazione mondiale di età superiore ai 60 anni raddoppierà entro il 2050, passando dai 900 milioni di individui di oggi a quasi 2 miliardi, e supererà il numero dei bambini di età inferiore a 5 anni entro il 2020. È quanto emerge dall’ultimo...

Malattia: una questione di famiglia. La famiglia da soggetto che cura ad oggetto di cura.

Malattia: una questione di famiglia. La famiglia da soggetto che cura ad oggetto di cura.

In un momento in cui sono attualissimi temi come la migrazione sanitaria e, più in generale, la gestione di alcuni aspetti della sanità stessa, appare quasi necessario mettere a fuoco anche gli impatti che la malattia, intesa nel senso più ampio, produce sulle persone. In particolar modo sulla famiglia, intesa come luogo in cui la malattia ...

I mille paradossi dei nuovi LEA

I mille paradossi dei nuovi LEA

Se curarsi ormai è diventato un lusso per pochi, la soluzione non può essere rappresentata dai nuovi LEA (Livelli essenziali di assistenza), caratterizzati da mille paradossi. La soluzione è l’istituzione di un Secondo Pilastro Sanitario aperto a tutti i cittadini. Marco Vecchietti, Consigliere Delegato di RBM Assicurazione Salute, ...

Eurostat: 52.098 morti evitabili con giuste cure

Eurostat: 52.098 morti evitabili con giuste cure

"Il dato reso noto ieri da Eurostat, secondo il quale, nel 2013, in Italia, il 33% delle morti, pari a 52.098 persone, era evitabile con cure sanitarie ottimali avrebbe dovuto suscitare e destare molto più allarme, specie da parte del ministro della Salute Lorenzin, che invece ha cercato di minimizzare, citando, a discolpa, il dato della Svezia, ...

Archivio news

Rubrica Viaggiamo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Bologna n. 7706 del 27.10.2006 - Direttore Responsabile: Marco Fasolino